Delivery free of charge if your order is more than 200 EUR.

 Change/returns of goods: Zajo Outdoor s.r.o., Ul. 29. augusta 1646/6, 924 01 Galanta, Slovakia, Tel.: +421 908 725 791, italy@zajo.net

Logo Zajo Menu
 

Termini e condizioni

I. Disposizioni generalie definizioni

Termini e condizioni generali (le "Condizioni") si applicano al rapporto commerciale tra acquirente e venditore Zajo Outdoor, s.r.o. residing in Ul.29.augusta 1646/6, 924 01 Galanta, ID No.: 47,116 ,099 (hereinafter referred to as "Seller"). La compagnia è registrata nel Trade Registers (in Trnava Pad number 31624/T Division: Sro).  Termini e condizioni generali si applicano alla vendita di beni attraverso il sistema di e-commerce - www. zajo.net ("il negozio").

Diritti e obblighi non disciplinati di questi termini e condizioni soggette alle disposizioni della Legge n. 40/1964 del Codice Civile e la Leggen. 513/1991 del codice del commercio, nel caso che la persona giuridica è un partito, di seguito legge n. 250/2007 sulla tutela dei consumatori, legge n. 108/2000 sulla tutela dei consumatori in vendite porta a porta e legge su contratti a distanza no. 22/2004 sul commercio elettronico.

L'acquirente è una persona fisica o giuridica che ha inviato un ordine elettronico dopo l'autorizzazione propria, al fine di acquistare beni.
Il venditore è responsabile del magazzino on-line www.zajo.net
Le merci sono prodotti offerti in negozio online www.zajo.net
Il prezzo di acquisto è il prezzo indicato nel modulo d'ordine, IVA inclusa e le altre spese che l'acquirente deve pagare per ottenere il prodotto incluso.
Ordine elettronico é forma elettronica che viene inviato ed elaborato, contiene informazioni sull’acquirente, l'elenco della merce ordinata dal nostro negozio e il prezzo della merce ordinata. Ordine elettronico é una proposta di contratto di acquisto in base al quale si realizza la vendita di beni.
Ordine sorge sotto la una conferma da parte del venditore nel processo di ordinazione di beni dal negozio online. L´Ordine inviato dall’Acquirente conferma che è d'accordo con i termini e condizioni di acquisto nel negozio online www.zajo.net dando il consenso al trattamento dei dati personali.

Le ulteriori condizioni definiscono e chiariscono i diritti e gli obblighi del venditore, dell'acquirente e sono parte integrante dell’ordine di acquisto, che del contratto di acquisto.

II. Ordine, la conclusione del contratto

  1. Condizione della validità di un ordine elettronico sono informazioni veritiere e complete nel modulo di registrazione. Ogni ordine deve contenere: nome dell'acquirente , e-mail e indirizzo di fatturazione , numero di telefono , conto e mail , per persone giuridiche numero di identificazione delle imprese, partita IVA, codice del prodotto, la quantità, la data di emissione di ordine, modalità di pagamento, modalità di consegna. L'acquirente dichiara di accettare ai sensi della legge No. 428/2002 sulla protezione dei dati personali, come modificato, il venditore e conservare i dati personali. Il venditore ha l'approvazione per un tempo indeterminato. Acquirente può recedere consenso al trattamento dei dati personali in qualsiasi momento per iscritto. Consenso scade entro un mese dal ricevimento della revoca di consenso ei dati sarà successivamente cancellato. I dati forniti saranno utilizzati in conformità con la legge sulla protezione dei dati personali N. 428/2002 nel rapporto d'affari tra il venditore e l'acquirente.

  2. Tutti gli ordini elettronici accettati sono considerati una proposta per contratto.

  3. L'accettazione del progetto di contratto da parte del venditore al momento di conferma d'ordine elettronico, formare un rapporto contrattuale tra venditore e compratore. Così, il contratto è inteso come un contratto a distanza ed è considerata vincolante ai sensi della legge N. 108/2000. Al suo indirizzo e-mail vi inviamo ulteriori informazioni sul vostro ordine.

  4. Il venditore ha l’obbligo di informare tempestivamente l’acquirente se non è in grado di consegnare la merce ordinata. In questo caso, non vi è alcun rapporto contrattuale derivante dal contratto di acquisto.

  5. Il venditore si riserva il diritto di compensare impegni precedenti dell’acquirente, per fare un nuovo ordine nel caso in cui l'acquirente in non abbia adempiuto obblighi nei confronti del venditore.

 

III. Cancellazione di un ordine

  1. Il venditore ha il diritto di annullare un ordine o parte di esso se acquirente ha indicato informazioni false o fuorvianti nell’ordine, o parte di esso, se merce non é più in produzione o non si consegna, o il prezzo dei beni forniti ha cambiato sensibilmente. Il venditore ha il diritto di annullare un ordine a causa della svendita o indisponibilità di merci. Dopo tutti gli sforzi che venditore ha fatto non é in grado di consegnare la merce all'acquirente entro il termine stabilito questi termini e condizioni o per il prezzo indicato nel negozio online, a meno che l'acquirente ha accettato di indennizzo.
    In questo caso, il venditore contatterà immediatamente l'acquirente di comune accordo sul modo di procedere. In caso di cancellazione dell’ordine il venditore non chiederà il pagamento dall'acquirente. Se l'acquirente ha pagato un acconto o l'intero importo del prezzo di acquisto, tale importo sarà trasferito entro sette giorni al loro conto in banca o al suo indirizzo, salvo diverso accordo con il venditore.

  2. L'acquirente ha il diritto di annullare l'ordine senza spese, e solo due ore dopo l'immissione di un ordine e, se i prodotti non sono ancora stati spediti. Gli ordini possono essere annullati in forma scritta (tramite e-mail all'indirizzo eshop@zajo.net). L'acquirente è obbligato indicare il numero d'ordine, nome, indirizzo e-mail e la descrizione della merce ordinata nell’annullamento dell'ordine. Conferma dell’annullamento dell’ordine l’acquirente deve notificare al venditore per iscritto (e-mail o posta). In caso di annullamento dell’ordine, il venditore non applica all'acquirente alcuna commissione connesse con un annullamento. Venditore restituirà l'acquirente il prezzo di acquisto già pagato o parte di esso entro sette giorni tramite bonifico bancario su un conto bancario indicato dal compratore, salvo diverso accordo insieme.


IV. Recesso dal contratto

  1. L'acquirente ha diritto di ricedere dal contratto in conformità con le disposizioni del § 12 della legge n. 108/2000, senza dare alcun motivo per annullare il contratto entro 14 giorni lavorativi dal ricevimento della merce. Le disposizioni della presente sezione non si applicano per le persone giuridiche e persone fisiche -imprenditori e non imprenditori - non rispondono alla definizione data dalla legge n. 108/2000. L'acquirente ha diritto, entro tale periodo, dopo il ricevimento della merce e praticare testato in un modo simile come è consuetudine quando si acquista in un classico negozio, e nella misura necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento del prodotto. Il compratore è responsabile di qualsiasi valore diminuito. L’acquirente notifica al venditore il più presto possibile intenzione di recedere dal contratto per iscritto via e-mail a eshop@zajo.net, o in qualsiasi altro modo che non lascia alcun dubbio che ci fosse un ritiro. L'acquirente è tenuto a consegnare la merce, unitamente ad una copia della fattura e il numero di conto bancario per la restituzione del denaro. Nel caso in cui le merci sono state correttamente e tempestivamente consegnati al compratore, il costo della restituzione dei beni deve essere totalmente a carico dell'acquirente. In caso di recesso il contratto verrà annullato in anticipo, il venditore ritorna all’acquirente a vice versa tutte le transazioni reciproche.
    Vi chiediamo nell'interesse del compratore, di inviare la merce inutilizzata, intatta, completa (preferibilmente nella confezione originale, foglio illustrativo e simile), insieme con la prova di acquisto.

  2. Se il consumatore receda dal contratto e consegna al venditore la merce con il valore basso, che viene utilizzato, danneggiato o incompleto, consumatore paga al venditore le spese sostenute in relazione alla riparazione dei beni e allo stato originale.
    Il prezzo di acquisto sarà rimborsato l'acquirente dopo aver controllato la merce, entro 15 giorni ai sensi delle pertinenti disposizioni della legge, tramite bonifico bancario su un conto bancario indicato dal compratore, salvo diverso accordo.

  3. Si consiglia di assicurare le merci. Non acetiamo spedizioni di consegna.

  4. Ai sensi del § 12 par. 5 di detto atto l'acquirente non può recedere dal contratto, con oggetto:
    Vendita di beni prodotti alle esigenze specifiche dell’acquirente o di beni destinati specificamente per un acquirente, o di beni, che considerando le sue caratteristiche non può essere restituito, prestazione di servizi, se il servizio si è cominciato a svolgere con il consenso dell’acquirente prima della scadenza del periodo di recesso dal contratto, le vendite della colonna sonora, registrazione audiovisiva di una performance o opere multimediali che il consumatore ha aperto, rispettivamente un programma per computer in cui l'installazione è avvenuta.

 

V.Condizioni di consegna

  1. L'acquirente può scegliere il metodo di consegna tramite corriere o collezione personale. Luogo di consegna: la sede sociale (residenza) dell’acquirente in modulo d'ordine del negozio online www.zajo.net. Luogo della raccolta personale è disponibile all'indirizzo: Ul.29.augusta 1646/6, 924 01 Galanta. In caso di consegna da parte di terzi (corriere), l'acquirente è tenuto a pagare il prezzo per il trasporto in conformità con l'attuale listino trasporto.

  2. Pericolo di danneggiamento dei prodotti passerà all’acquirente quando riceverà le merci, soggette al pagamento del prezzo di acquisto in pieno.

  3. Il venditore consegna la merce all'acquirente entro il più breve periodo dopo il ricevimento di un ordine elettronico, in base alla disponibilità della merce in magazzino e delle loro capacità operative. Merci che si tengono in magazzino vengono consegnate entro 4 giorni lavorativi.
    In caso di tempo di consegna più lungo il venditore deve informare immediatamente l'acquirente.

  4. Acquirente nel fare ordini online provvede posizione e metodo di consegna. L’esecuzione dell'ordine è considerata accettazione da parte dell'acquirente. Trasporto di merci comprende sempre una ricevuta fiscale (prova di acquisto), istruzioni per l'uso e certificato di garanzia.

  5. L'acquirente deve prendere in consegna le merci in modo corretto e tempestivo nel luogo che ha dichiarato nell'ordine. venditore informerà l'acquirente della data di consegna, tramite e-mail .
    Se il compratore rifiuta di accettare la merce dal corriere o consegna dovrà essere ripetuta per l'assenza di un acquirente, tutti i costi associati sono a carico dell'acquirente.

  6.  Quando si riceve la merce, acquirente ha l'obbligo di controllare la spedizione, se l'imballaggio o merci è danneggiato notificare immediatamente (entro 3 giorni) dal ricevimento merce del venditore e fare una dichiarazione scritta. A meno che la spedizione è visibilmente danneggiata o distrutta, l'acquirente è tenuto contattare immediatamente il venditore, senza aver consegnato. In caso di non conformità della merce consegnata con l'ordine, l'Acquirente deve comunicare immediatamente per iscritto al venditore. Non si accetteranno reclami successivi alla quantità e violazione fisica dell’imballaggio.
  7. L'ordine viene eseguito immediatamente quando le merci sono disponibile. Se le merci non sono disponibili a magazzino al momento dell'ordine verranno spediti subito appena sono disponibile.

  8. Le spese di spedizione sono indicati nel listino prezzi aggiornato QUI.

 

VI. Il prezzo di acquisto, pagamenti

  1. Il prezzo delle merci è determinato sulla base del listino prezzi aggiornato, pubblicato sul negozio online www.zajo.net. Il venditore si riserva il diritto di modificare i prezzi in risposta alle variazioni dei prezzi, fornitori, importatori o produttori. Il prezzo valido sarà comunicato al compratore sempre al momento della conferma dell'ordine. Acquirente poi avrà il diritto di recedere dal contratto.

  2. I prezzi dei singoli prodotti sono elencati sul sito web del produttore, incluso l'imposta sul valore aggiunto (IVA) e di ogni altra imposta. Il prezzo totale nel modulo d'ordine è indicato anche con IVA.  Anche tutte le altre spese che l'acquirente deve pagare per ottenere i prodotti ordinati vengono mostrati nel modulo d'ordine (spese di spedizione). Tutte le promozioni sono valide fino ad esaurimento scorte, a meno che in un particolare prodotto altrimenti specificato.
  3. L'acquirente effettua i pagamenti in € salvo diversa indicazione di comune accordo.

  4. L'acquirente è tenuto a effettuare il pagamento entro tre giorni lavorativi dalla data di conferma dell'ordine. Nel metodo di pagamento "Contrassegno" acquirente fa pagamento al ricevimento della merce. Se il compratore non paga il prezzo di acquisto entro 3 giorni lavorativi, l'ordine sarà annullato.

  5. L’acquirente possa scegliere tra diversi metodi di pagamento del prezzo di acquisto. Trasferimento sul conto del venditore, contrassegno, pagamento con carta di credito e Pay Pal. Fattura sarà consegnata all'acquirente insieme con il contratto.

  6. Il venditore applica la riserva di proprietà l'oggetto del contratto fino al completo pagamento del prezzo di acquisto concordato nel contratto, ai sensi del § 445 del codice di commercio.

  7. Offerta speciale a lungo termine in negozio on-line www.zajo.net é valida fino a nuovo avviso, se non diversamente indicato.

 

VII. Garanzia e resi

  1. 1.      Se non diversamente specificato nella scheda di garanzia, il venditore di beni fornisce una garanzia di 24 mesi dalla data di ricezione da parte dell'acquirente. Durante reclamo di beni il
    periodo di garanzia non è sospesa fino alla data della comunicazione dell'esito del reclamo.

  2. La garanzia non copre i danni causati dall'uso del prodotto incompatibile con la destinazione d'uso, usura meccanica o usura da normale utilizzo.

  3. Le merci vendute a un prezzo inferiore a causa del difetto, il venditore offre una garanzia di 24 mesi, la garanzia non copre i difetti per i quali il prezzo è ridotto. Questi difetti devono essere definiti nel contratto di acquisto.
    Il venditore è obbligato a rispondere ai reclami e sospendere la procedura di reclamo di uno dei seguenti modi:

    a.      consegna delle merci riparate,

    b.      lo scambio di beni,

    c.       rimborsare il prezzo di acquisto tramite bonifico bancario,

    d.      la giustificazione per rigetto del reclamo.

  4. La presenza di difetti della merce durante il periodo di garanzia di 24 mesi, l'acquirente può fare un reclamo alle seguenti condizioni: Spese di spedizione (meccanicamente intatto, pulito, preferibilmente in confezione originale) al venditore, compresi i manuali, scheda di garanzia e la fattura o altra prova del pagamento.

  5. Nel caso del reclamo è consigliato di informare il venditore in anticipo per telefono o e-mail (all'indirizzo di posta elettronica: eshop@zajo.net) con difetto del prodotto. Su tale base, il venditore vi consiglia l'ulteriore procedura per il reclamo.

  6. Venditore rimuove i difetti, senza indebito ritardo, entro 30 giorni. Nel caso in cui i difetti non possono essere eliminati venditore sostituirà merce difettosa con una nuova. Se il difetto non impedisce l’uso dei beni, e non possa essere rimossa, l'acquirente ha diritto a uno sconto sul prezzo di acquisto come credito.

  7. Se la riparazione di beni o la sostituzione con nuovi beni difettosi non è possibile, il venditore ha il diritto di annullare contratto con l'emissione di un credito acquistato al prezzo di acquisto originale.

  8. Nel caso in cui vi sia uno scambio di merci per un nuovo pezzo, inizia un nuovo periodo di garanzia a partire dalla data di consegna dei nuovi prodotti.

  9. A meno che il reclamo è ragionevole respinta, il prodotto reclamato venga restituito al compratore.

  10. Il venditore decide sul reclamo immediatamente, in casi complicati entro 3 giorni lavorativi.
    In casi giustificati, in particolare quando é necessaria una valutazione tecnica complessa della condizione del prodotto entro 30 giorni dalla data della domanda. Dopo questo periodo il consumatore ha diritto di recedere dal contratto o di avere il diritto di scambiare il prodotto per un nuovo prodotto.

  11. Venditore si impegna a risolvere il reclamo entro 30 giorni dalla data della domanda. Trascorso tale termine, l'acquirente ha il diritto di recedere dal contratto o di beni cambio di uno nuovo.

 

VIII. Sanzioni in caso di mancato pagamento e mancata ordinazione

  1. 1.      Ogni ordine dopo la conferma da parte del venditore è nelle condizioni di business ordine di binding. Conferma d'ordine crea rapporto contrattuale tra venditore e acquirente. Così contratto è inteso come un contratto a distanza ed è considerato vincolante ai sensi della Legge. 108/2000. Inviando un ordine, l’acquirente è d'accordo con i termini correnti commerciali e le condizioni del venditore e quindi sanzioni per il mancato rispetto del contratto. L'acquirente è obbligato a pagare il prezzo e prendere la consegna tempestivamente in luogo che ha dichiarato nell'ordine.

  2. Nel caso in cui acquirente dopo la conferma dell’ordine telefonica o e-mail non consegna la merce senza il preventivo ritiro scritto, un venditore può reclamare i danni per un importo dei costi effettivi fallito tentativo per consegnare il vostro ordine.

 

IX. disposizioni finali 

Il venditore si riserva il diritto di modificare questi termini e condizioni, cancellare, aggiungere o modificare una parte o tutte le seguenti condizioni, senza ulteriore avviso. Mentre gli ordini saranno soggetti alle condizioni dell'ordine è dalla data dell’invio di ordine.

Il venditore non è responsabile per la perdita di profitti, perdita di opportunità o qualsiasi altra perdita indiretta o consequenziale a causa di mancata esecuzione degli ordini, violazione del contratto o altrimenti sostenuti.